ACRIVEL -
TURAPORI

Fondo turapori trasparente all'acqua.


Fondo turapori trasparente indicato per il trattamento di tutti i manufatti di legno che richiedono un'ottima verniciatura di base (mobili, porte, serramenti ed articoli di legno in genere).
Vernice di fondo trasparente all'acqua carteggiabile a secco. È un prodotto indicato come trattamento di base per il legno da verniciare con vernici di finitura all'acqua (Mobil-H lucida o satinata).
Acrivel è di facile applicazione, aderisce perfettamente su qualsiasi superficie, riempie i pori,elimina le imperfezioni del legno e si carteggia facilmente. Lascia uno strato perfettamente trasparente ed antingiallente. Acrivel é un fondo inodore ed atossico all'acqua, ed é quindi utilizzabile anche all'interno senza particolari precauzioni.

MODO D'USO:

- Assicurarsi che le superfici da trattare siano carteggiate, pulite ed asciutte.
- Se si vuole modificare il colore originale del legno, applicare un tingente (meglio se a base acqua) prima del turapori e quindi, in questo caso, assicurarsi che la tinta sia asciutta.
- Mescolare bene prima dell'uso.
- Applicare a pennello o a spruzzo strati sottili intervallati da 3/4 ore.
- Per legno nuovo: 2 / 3 mani
- Per legno da rinnovare: 1 / 2 mani
- 12 ore dopo l'applicazione dell'ultima mano,carteggiare accuratamente ed applicare 1mano di vernice di finitura all'acqua Mobil-H oppure Palkerol lucida o satinata.
- Gli attrezzi utilizzati si possono pulire con acqua immediatamente dopo l’uso

CARATTERISTICHE:

• Diluizione: con acqua. A pennello diluizione massima 5% - a spruzzo diluizione massima10%.
• Resa media teorica-indicativa: 6-8 mq con ml.750 (la resa dipende dal tipo di legno che si deve trattare e dalle sue condizioni).
• Applicare a temperatura superiore ai 15° C
• Residuo secco: 34%
• Tipo di legante: resine poliacriliche
• Tipo di solventi: acqua
• Peso specifico: 1,030
• Essiccazione: al tatto 1 ora – completa 12 ore. L’essiccazione può variare in relazione alla diluizione del prodotto, alla temperatura ed all’umidità ambientale.
• Carteggiabile: dopo 12 ore
• Applicazione della finitura: dopo 12 ore

 

Restauro e manutenzione del legno :

MITOS antitarlo


PER ELIMINARE DEFINITIVAMENTE I TARLI





Soluzione studiata per l'eliminazione definitiva di tarli e parassiti anche in fase preliminare.
Curativo per il legno contaminato e preservante per il legno sano.
Prodotto indicato per la protezione del legnosia all'esterno che all'interno.

Mitos antitarlo penetra in profondita' e protegge la naturale bellezza del legno; è efficace sul legno grezzo e su legno verniciato.
Asciuga velocemente, non macchia e non lascia tracce sulla superficie trattata, ed e' leggermente profumato.
Particolarmente indicato per il trattamento e la protezione di mobili, porte, finestre, persiane, sottotetti, perline, parquet e per tutti gli oggetti e/o costruzioni di legno in genere.
Consigliamo l'applicazione di 1/2 mani o comunque sino alla certa eliminazione del tarlo.
Prove di laboratorio garantiscono che con l'applicazione del prodotto su tutta la superficie, anche il legno non verniciato e' protetto dall'attacco esterno dei parassiti per un periodo sicuramente superiore a due anni.

MODO D'USO:

- Applicare l'antitarlo con un pennello direttamente sulla superficie oppure quando possibile immergendo l'oggetto di legno in un contenitore riempito di prodotto.
- Nel trattamento di legno verniciato, 24 ore dopo l'applicazione passare un panno asciutto per eliminare eventuali residui di liquido non assorbito.
- Per casi particolari, ripetere l'operazione dopo 2/3 giorni.
- I forellini causati dal tarlo, si possono facilmente otturare con il Bastoncino Cera oppure con Stuccolegno disponibili in diverse tinte.

CARATTERISTICHE:

- Residuo secco: 1%.
- Tipo di solvente: idrocarburi alifatici.
- Principio attivo contenuto: permetrina.
- Peso specifico: 0,820.
- Essicazione completa: su legno grezzo 1 ora - su legno verniciato 24 ore.
- Resa media-teorica indicativa: 6/12 mq. con 1 lt. (la resa dipende dal tipo di legno che si deve trattare e dalle sue condizioni).

 

CONSOLIDANTE

INDURISCE E RINFORZA IL LEGNO DETERIORATO




Speciale soluzione liquida trasparente, formulata con particolari resine acriliche purissime in soluzione con miscela solvente.

E' un prodotto che penetra in profondità riuscendo a consolidare e rinforzare il legno deteriorato e/o indebolito. Indicato per rendere più dure e resistenti tutte le parti e gli oggetti di legno che si sono usurati con il passare degli anni e/o che sono stati "svuotati" ed indeboliti da tarli e parassiti che divorano e consumano le parti interne delle strutture di legno. Il consolidante va applicato dopo il tingente o l'olio e comunque prima della vernice di fondo.

modo d'uso :

- Pulire accuratamente le parti da trattare.
- Il prodotto è pronto per l'uso (eventuale diluizione con diluente nitro o acetone).
- Applicare il prodotto a pennello oppure ad immersione.
- In casi particolari è possibile ripetere l'operazione più volte (massimo 3 applicazioni).
- Sei ore dopo l'applicazione del consolidante la superficie trattata può essere verniciata normalmente con una vernice di fondo.

caratteristiche:

- Residuo secco: 10%
- Tipo di legante: resine acriliche.
- Tipo di solventi: miscela/nitro.
- Peso specifico: 0,900
- Essicazione completa: 12 ore.
- Carteggibile: dopo 12 ore.
- Sovraverniciabile: dopo 12 ore.


LEGNO LIBERO

pulitore per legno annerito



Pulitore e rigenerante per legno annerito.
E' un prodotto di nuova concezione che riporta il legno annerito al suo aspetto originale naturale.

Legno Libero rimuove e permette di asportare la muffa e lo sporco che si sono depositati nelle fibre del legno (pulisce le superfici di legno annerite dalla muffa e dalla polvere che sporcano il legno quando il sole e la pioggia hanno spaccato la pellicola di vernice protettiva).

Legno Libero agisce in profondità; nel tempo di 10/15 minuti, trasforma la muffa e la polvere in una pellicola gelatinosa che si può facilmente asportare con una spazzola e/o raschetto.

Legno Libero agisce direttamente sul legno; prima dell'applicazione occorre eliminare gli eventuali residui di vernice rimasti sulla superficie.

modo d'uso:



- Applicare il prodotto a pennello ed in abbondanza.
- Lasciare agire per 10/15 minuti e pulire la superficie passando una spazzola rigida.
- Se la superficie trattata non dovesse risultare pulita, ripetere l'operazione.
- A lavorazione ultimata, lavare accuratamente con acqua corrente.
- Lasciare asciugare bene (almeno 24 ore) ed iniziare il trattamento di verniciatura come per legno grezzo/nuovo.

caratteristiche:

- Tipo di legante: emulsione acida all'acqua.
- Tipo di solventi: acqua.
- Peso specifico: 1,080.
- Tempo di reazione: 10/15 minuti.

- Resa media: 6/9 mq. con 1 lt.
(la resa varia in relazione alle condizioni ed al potere assorbente della superficie che si deve trattare).


MOBIL H -

Vernice trasparente di finitura per mobili lucida oppure satinata effetto cera

 

Vernice trasparente di finitura, indicata per abbellire e proteggere tutte le superfici di legno destinate all’interno della casa (mobili, mensole, serramenti ed oggetti di legno in genere).

Prodotto indicato per la finitura e/o il ripristino di tutti i tipi di legno già trattati con impregnante colorato e/o con fondo turapori trasparente.
Mobil–H è una vernice trasparente di facile applicazione; aderisce perfettamente su qualsiasi supporto, rende la superficie piena, morbida al tatto e ravvivata nel colore.
Forma una sottile pellicola protettiva trasparente che preserva il legno dai graffi e dalle abrasioni.
E’ una vernice “inodore” ed é quindi utilizzabile senza particolari precauzioni anche in ambienti poco areati.

MODO D'USO:

- Assicurarsi che le superfici da trattare siano carteggiate (abrasivo grana 320), pulite ed asciutte (per legno vecchio da rinnovare: carteggiare ed asportare la vecchia pellicola di vernice che non è perfettamente ancorata alla superficie).
- Mescolare bene il prodotto prima dell’uso.
- Applicare a pennello o a spruzzo uno strato sottile su superfici precedentemente trattate con impregnante o turapori all’acqua.
- È sufficiente applicare 1 mano di vernice per ottenere un buon effetto estetico.
- Eventuale seconda mano dopo 3/4 ore oppure dopo 12 ore previa leggera carteggiatura.
- La superficie verniciata risulterà perfettamente asciutta al tatto 12 ore dopo l’ultima applicazione.


CARATTERISTICHE:

• Applicare il prodotto a temperatura superiore a 15° C.
• Applicazione a pennello, il prodotto è pronto per l’uso.
• Applicazione a spruzzo, diluire al 5% con acqua.
• Essiccazione: superficiale 1 ora – completa 24 ore.
• Carteggiabile: dopo 12 ore.
• Residuo secco: 34%
• Tipo di legante: resine acriliche-poliuretaniche
• Tipo di solventi: acqua
• Peso specifico: 1,030
• Opacità Mobil-H satinata: 30 gloss
• Resa media teorica-indicativa 10/12 mq. con 1 lt.
• Gli attrezzi utilizzati si possono pulire con acqua calda immediatamente dopo l’uso.


OLIO PER TEAK

PER NUTRIRE E RAVVIVARE IL LEGNO

 

RAVVIVA E PROTEGGE IL LEGNO DA ESTERNO
Prodotto formulato con estratti vegetali particolarmente indicati per proteggere e mantenere nel tempo l’aspetto naturale del legno duro/esotico dell’arredamento da giardino e dei manufatti di legno destinati all’esterno (tavoli, sedie, serramenti, pavimentazioni, fioriere, pergolati, ecc…)


Il legno è un materiale “vivo” che, in relazione al luogo dove viene posizionato, può richiedere una particolare manutenzione.
Viste le varietà di legno e di trattamenti esistenti, non è possibile definire un buon ciclo di verniciatura che sia valido per tutte le situazioni, ma con Olio per Teak possiamo sempre ottenere buoni risultati: sarà il legno stesso, in relazione al suo stato ed alle sue caratteristiche a richiedere e quindi ad assorbire una certa quantità di olio sino a risultare perfettamente protetto, idrorepellente, morbido al tatto e ravvivato nel colore.
Olio per Teak può essere usato su legno grezzo come unico protettivo completo e su legno già trattato come prodotto per la manutenzione.


MODO D'USO:
- Se le parti da trattare sono particolarmente rovinate, si consiglia di carteggiare e rimuovere tutto ciò che non è perfettamente ancorato al legno (eventuali differenze di colore sulla stessa superficie, si possono uniformare con un impregnante protettivo del legno per esterno).
- Il prodotto può essere applicato sia a pennello che a straccio, ma a parità di applicazioni risulteranno differenti la resa/consumo del prodotto ed il risultato estetico finale.
- Applicazione a pennello: il legno assorbe tutto l’olio che necessita per ottenere un’ottima protezione.
- La superficie trattata risulterà asciutta al tatto 24 ore dopo l’applicazione.
- Per ottenere una superficie più lucida, carteggiare leggermente con carta vetrata finissima e ripetere l’applicazione.
- Applicazione a straccio: consigliata per ravvivare e proteggere una superficie già verniciata.
- La superficie trattata risulterà asciutta al tatto 2 ore dopo l’applicazione.
- Applicare il prodotto su legno pulito ed asciutto.
- Eventuale pulizia della superficie e degli attrezzi


caratteristiche:

• Residuo secco: 46 %
• Tipo di legante: olio di legno (tung oil)
• Tipo di solventi: ragia minerale inodore
• Peso specifico: 0,840
• Essiccazione: in relazione alla modalità di applicazione, il tempo necessario per l’essiccazione completa, può variare da 2 a 36 ore.


OLIO RESTAURO

PER NUTRIRE E RAVVIVARE IL LEGNO

 

Nutriente e ravvivante per legno.
Soluzione liquida a base di oli speciali, studiata per pulire, nutrire e ravvivare il legno.
Olio Restauro e' un prodotto di facile applicazione, indicato per il trattamento di mobili, porte e travi.
Puo' essere usato su legno grezzo e/o verniciato. Grazie alla sua particolare formulazione, Olio Restauro penetra nei pori del legno alimentandone le fibre. Olio Restauro e' da sempre usato dagli ebanisti per fare risaltare alla massima intensita', le venature ed i particolari colori naturali del legno. Infatti l'olio, applicato direttamente sul legno grezzo, nutre e ravviva la fibra del legno. Su superfici trattate a gommalacca, l'olio elimina le macchie impossibili da togliere, questo perche' penetrando in profondita', porta il legno alla stessa tonalita' di colore. Usato regolarmente, evita possibili screpolature e mantiene sano il legno. L'applicazione di 1 mano di prodotto e' solitamente sufficiente per nutrire e ravvivare il legno.
L'olio neutro e' consigliato per il trattamento del legno chiaro.
Olio noce accentua ulteriormente le tonalita' scure e rende uniforme il colore della superficie.

modo d'uso :

- Versare un piccolo quantitativo di prodotto su un panno morbido, non peloso e passare uno strato leggero.
- Lasciare asciugare per 12 ore e ripassare con un panno asciutto e pulito.


caratteristiche :


- Peso specifico: 0,860.
- Colore: neutro e noce.
- Essicazione completa: 24 ore.

 

PALCHERINA

vernice poliuretanica da catalizzare lucida e satinata per parquet


Vernice poliuretanica a 2 componenti da catalizzare al 100 %, finitura lucida o satinata, trasparente ed antingiallente. Prodotto specifico indicato per il trattamento e la protezione del parquet e delle superfici pedonabili di legno in genere.
È un prodotto di facile applicazione,ottima dilatazione ed alta copertura. Lascia una pellicola protettiva elastica, resistente agli urti ed ai graffi. E' una vernice che cristallizza, ottenendo un’eccezionale durezza superficiale e resistenza all'usura. La superficie trattata con Palcherina risulta morbida al tatto ed idrorepellente,non assorbe lo sporco ed é di facile pulizia. Palcherina mette in evidenza la naturale bellezza del legno e la mantiene nel tempo. Prodotto indicato per tutti i casi in cui é richiesta una notevole resistenza meccanica (piani da cucina, banchi da lavoro, pedane, ecc...).

MODO D'USO:
- Assicurarsi che le superfici da trattare siano carteggiate, pulite ed asciutte.
- Agitare bene i barattoli prima di miscelare al 100% (1:1) la vernice-parte A con il relativo catalizzatore-parte B.
- Applicare strati sottili e regolari intervallati da 24 ore, usando un pennello piatto e largo oppure un rullino a pelo corto.
- Per legno nuovo: applicare 2-3 mani (sarebbe buona cosa iniziare il trattamento con una mano di fondo specifico per parquet Parker).
- Per superfici da rinnovare: 1-2 mani(carteggiare accuratamente la vecchia pellicola di vernice per favorire l'adesione).
- Per ottenere un ottimo risultato, consigliamo di applicare il prodotto in locali con temperatura compresa tra 10 e 25°C ed umidità relativamente bassa.
- Si consiglia di effettuare una leggera carteggiatura prima di ogni applicazione.

CARATTERISTICHE:
• Palcherina é pronta per l'uso.
• Resa media-teorica indicativa: 8-10 mq. con 1 lt.
• Residuo secco della miscela A+B: 55%
• Tipo di legante: resine poliuretaniche da catalizzare
• Tipo di solventi: miscela-poliuretanica.
• Peso specifico: 1,00
• Opacità palcherina satinata: 35 gloss
• Essiccazione: superficiale 2 ore - completa 48ore (l’essiccazione può variare in relazione alla temperatura ed all’umidità ambientale).
• Pedonabile: dopo 24 ore
• Carteggiabile: dopo 24 ore
• Durata della miscela: 1 ora


PALKEROL


vernice monocomponente all'acqua
lucida e satinata
per parquet


Vernice di finitura trasparente indicata per il trattamento di tutti i parquet e le superfici pedonabili di legno che richiedono un’ottima protezione superficiale.
Prodotto all’acqua speciale per parquet, indicato per il ripristino e/o la finitura di tutti i tipi di pavimento di legno nuovo oppure vecchio e già trattato con fondo turapori o con vernice sia all’acqua che a solvente.
Palkerol è un prodotto di facile applicazione che aderisce perfettamente su qualsiasi superficie e sulla quale lascia una sottile pellicola protettiva trasparente ed antingiallente, resistente al calpestio, agli urti ed ai graffi.
Il legno trattato non assorbe lo sporco e risulta quindi di facile pulizia.
Palkerol è indicata anche per verniciare tutte le superfici e gli oggetti di legno che richiedono la massima protezione superficiale e resistenza all’usura (banchi da lavoro, pedane, basi d’appoggio, ecc…).
È una vernice inodore all’acqua ed è quindi utilizzabile anche in luoghi poco areati senza particolari precauzioni. Palkerol fa risaltare e mantiene nel tempo la naturale bellezza del legno.

 



MODO D'USO:

- Assicurarsi che il legno da trattare sia ben carteggiato, pulito ed asciutto (per parquet da rinnovare: carteggiare ed asportare tutta la vecchia pellicola di vernice che non è fortemente ancorata alla superficie ed eliminare perfettamente ogni residuo di cere, oli, lucidanti, ecc…).
- Mescolare bene la vernice prima dell’uso.
- Applicazione con pennello piatto e largo oppure con rullino a pelo corto.
- Per legno nuovo o legno vecchio levigato fino al grezzo: preparare la superficie applicando1 mano di fondo turapori Acrivel. Lasciare asciugare per 4 ore e carteggiare accurata-mente la superficie con carta vetrata fine (grana 320).
- Applicare 1 mano di vernice Palkerol e lasciarla asciugare per 12 ore.
- Carteggiare leggermente la superficie con carta vetrata fine e terminare il trattamento applicando un’altra mano di vernice.

CARATTERISTICHE:

• Diluizione: il prodotto è pronto per l’uso. Eventuale diluizione con acqua (max 5%)
• Resa media teorica indicativa: 8–10 mq. Con ml.750 / 10-13 mq. con 1 lt.
• Applicare il prodotto in ambiente con temperatura compresa tra 10 e 25° C
• Essiccazione: superficiale 1 ora – completa24 ore (l’essiccazione può variare in relazione alla temperatura ed all’umidità ambientale).
• Carteggiabile: dopo 12 ore
• Pedonabile: dopo 24 ore
• Opacità Palkerol satinata: 40 gloss
• Gli attrezzi utilizzati si possono pulire con acqua calda immediatamente dopo l’uso.
• Residuo secco: lucida 26% - satinata 27%
• Tipo di legante: resine acriliche-poliuretaniche
• Tipo di solvente: acqua
• Peso specifico: 1,030


TURAPORI - RAPIVAL

Fondo nitro turapori trasparente .

 


Fondo turapori indicato per la verniciatura di base del legno grezzo (legno nuovo oppure legno vecchio pulito fino al grezzo) per mobili ed oggetti destinati all’interno della casa.
È un prodotto trasparente che serve per chiudere i pori ed eliminare le imperfezioni delle superfici di legno. Rapival 304 è facile da applicare, asciuga velocemente, ha un ottimo potere riempitivo e la superficie trattata risulta di facile carteggiatura. Crea una protezione superficiale resistente ai graffi ed agli urti. Con l’applicazione del turapori si ottiene una superficie perfettamente uniforme,liscia, protetta ed idrorepellente. Il legno trattato non assorbe lo sporco e risulta quindi di facile pulizia. Rapival 304 dona al legno un aspetto gradevole e garantisce ai mobili la protezione necessaria per durare più a lungo nel tempo.

MODO D'USO:

- Assicurarsi che le superfici da trattare siano carteggiate, pulite ed asciutte.
- Se si vuole modificare il colore originale del legno, applicare un tingente (meglio se a base solvente) prima del turapori e quindi, in questo caso, assicurarsi che la tinta sia asciutta.
- Mescolare bene il prodotto prima dell’uso.
- Applicare a pennello o a spruzzo, 2/3 strati regolari intervallati da 4/8 ore.
- 12 ore dopo l’applicazione dell’ultima mano di prodotto, carteggiare o spagliettare finemente la superficie e terminare il trattamento con l’applicazione di 1 mano di vernice trasparente lucida o satinata (Nitrolux o Satival Nitro) oppure, per ottenere una finitura “in arte povera”, applicare la cera d’api in pasta (Ceralegno).

CARATTERISTICHE:

• Applicare il prodotto a temperatura compresa tra 10 e 25 ° C
• Resa media teorica/indicativa 6/9 mq. con1 lt. (la resa può variare in relazione alla diluizione del prodotto e dal tipo di legno che si deve trattare).
• Diluizione con diluente nitro (massimo 20%)
• Residuo secco: 30%
• Tipo di legante: resine alchiliche
• Tipo di solventi: miscela nitro
• Peso specifico: 0,930
• Essiccazione: al tatto 1 ora – completa 12 ore. L’essiccazione può variare in relazione alla diluizione del prodotto, alla temperatura ed all’umidità ambientale.
• Carteggiabile: dopo 12 ore
• Applicazione della finitura: dopo 12 ore


RITOCCO per LEGNO

PER RIPARARE GRAFFI SUPERFICIALI



E' una soluzione trasparente-colorata (semi-coprente) indicata per effettuare ritocchi, riparare graffi e scalfitture superficiali su mobili, porte ed articoli di legno per interno in genere.
Ritoccolegno e' facile da usare, aderisce ed ancora perfettamente su qualsiasi superficie ed asciuga velocemente. Ridona al supporto il colore piu' indicato lasciando inalterata la venatura naturale del legno ed un aspetto satinato.
Una sola applicazione e' solitamente sufficiente per ritoccare la superficie; nel caso di graffi particolari e' comunque possibile ripassare piu' volte, sino ad ottenere l'effetto desiderato.

MODO D'USO:

- Pulire, carteggiare e sgrassare le parti da trattare.
- Agitare bene il flacone e mescolare il contenuto.
- Applicare il prodotto utilizzando il pennellino incorporato nel tappino.
- Nel caso di ripazioni particolari, e' possibile ripetere l'applicazione dopo 12 ore.

CARATTERISTICHE:

- Residuo secco: 15%
- Tipo di legante: resine nitro e coloranti
- Tipo di solventi: miscela nitro.
- Peso specifico: 0,950
- Essicazione: superficiale 1 ora - completa 12 ore.

TINTE DISPONIBILI :

Semicoprenti: bianco, frassino, pino, teak, rovere, noce chiaro, noce medio, ciliegio, noce scuro, mogano, palissandro e nero. Coprenti: oro, argento e oro antico.

 







STUCCOLEGNO COLORATO

PER STUCCARE E RICOSTRUIRE IL LEGNO




Stuccolegno è una pasta speciale formulata con resine, terre coloranti e vera farina di legno.
E' ideale per riempire e chiudere fori, fessure e per ricostruire le parti mancanti di tutte le superfici e strutture di legno.
Stuccolegno è molto plastico, aderisce ed ancora perfettamente su tutte le superfici e forma con il legno un corpo unico, tenace e resistente nel tempo.
Stuccolegno è disponibile in 10 colori legno che possono essere eventualmente modificati con la nostra soluzione colorante
Tival Color-Tingilegno.
Una sola applicazione è solitamente sufficiente per riparare la superficie; nel caso di buchi profondi si consiglia di effettuare la lavorazione in più riprese.
Ad essiccazione avvenuta, Stuccolegno può essere carteggiato, tinteggiato, verniciato o forato come legno vero.

modo d'uso :

- Mescolare bene il prodotto prima dell'uso.
- Assicurarsi che le parti da trattare siano carteggiate, pulite ed asciutte.
- Applicare il prodotto con una spatola metallica e comprimerlo bene nella parte da riparare.
- Per buchi profondi, consigliamo di ripetere l'operazione dopo 2 ore.
- 6 ore dopo l'applicazione, la parte stuccata può essere carteggiata, tinteggiata, verniciata e
lavorata come legno vero.

N.B. Se si deve stuccare una superficie che verrà tinteggiata, consigliamo di usare lo stucco
nello stesso colore sceltoper il tingente.

caratteristiche:

- Residuo secco: 65%.
- Tipo di legante: resine alchidiche.
- Tipo di solventi: miscela nitro.
- Peso specifico: 1,450
- Essiccazione: superficiale 1 ora - completa 12 ore
(dipende dalla quantità di prodotto applicato).
- Carteggiabile: dopo 6 ore.
- Stuccolegno è pronto per l'uso (eventuale diluizione con diluente nitro o acetone).


tinte disponibiliI:
Bianco, pioppo, frassino, ciliegio, douglas, rovere, teak, noce chiaro, noce scuro e mogano.


TIVAL COLOR - TINGILEGNO

TINGENTE PER LEGNO (solo per interno)



Soluzione colorante concentrata, ideale per tingere tutti i tipi di legno grezzo, e/o sverniciato destinato ad ambienti d'interno.
Si puo' diluire con acqua, alcool o diluente nitro fino ad ottenere la tonalita' di colore desiderata.
Tival color - Tingilegno non diluito, puo' essere usato anche per colorare le vernici trasparenti.
La gamma comprende 12 tinte miscelabili fra loro con le quali si possono ottenere infinite tonalita' di colore.
Tival color - Tingilegno penetra in profondita' e fa risaltare, alla massima intensita', la naturale bellezza del legno;
e' quindi indicato per il trattamento di tutti gli oggetti e/o costruzioni di legno ai quali si voglia dare una particolare colorazione.
Questo prodotto sostituisce tutti i tipi di coloranti, tingenti, mordenti ed aniline per legno sia all'acqua che a solvente
.

modo d'uso :

- Diluire il prodotto con acqua o solvente fino ad ottenere la tonalita' di colore desiderata.
- Diluizione indicativa: 1 parte di tingente diluita con 2/4 parti d'acqua o solvente per i colori base (giallo, arancio, rosso, verde, blu e nero); 1 parte di tingente diluita con 4/8 parti d'acqua o solvente per i colori legno
(ciliegio, rovere, noce, mogano, noce antico e palissandro).
- Applicazione a pennello o spugna.
- Per ottenere un'ottima tinteggiatura, e' preferibile trattare tutta la superficie con una sola passata; per uniformare la colorazione del supporto, stendere e tirare bene il tingente prima che asciughi.
- Consigliamo l'applicazione di 1 mano; e' possibile comunque ripetere l'operazione fino a raggiungere la tonalita' di colore desiderata.
- Assicurarsi che il legno tinteggiato sia perfettamente asciutto (occorrono tempi di attesa differenti, in relazione al tipo di diluizione: 3/4 ore se il tingente e' stato diluito con alcool o diluente nitro e 10/12 ore se il tingente e' stato diluito con acqua).
- Iniziare il trattamento di verniciatura con un fondo turapori specifico (Laccantica, Tampoval, Rapival 304 o Valfond 103).
- Lasciare asciugare, carteggiare accuratamente e terminare la lavorazione con una vernice di finitura (Bionda, Nitrolux, Satival Nitro) oppure con cera d'api in pasta (Ceralegno).

caratteristiche:

- Residuo secco: 4%
- Tipo di solventi: miscela alcoolica
- Peso specifico: 0,860
- Essiccazione: in relazione al tipo di diluente usato per la miscela.
- Resa media-teorica indicativa: 5 mq. con 1 lt. di soluzione (la resa dipende dal tipo di legno che si deve trattare e dalle sue condizioni).

tinte disponibili :

Giallo, arancio, rosso, blu, nero, verde, ciliegio, rovere, noce, mogano, noce antico e palissandro, venghè.


             Venghè


TORNABELLO


RINNOVATORE DELLA VERNICE DEI SERRAMENTI ESTERNI


Protettivo e ravvivante per esterno.
E' una miscela di oli e resine selezionate, indicata per rinnovare, ravvivare e proteggere le
superfici verniciate di legno e ferro esposte all'esterno. Contiene filtri U.V. resistenti. Non sfoglia.
Particolarmente indicato per il trattamento di manutenzione e protezione di porte, finestre, persiane, balconi, fiorere, cancellate
ed in genere per tutte le superfici deteriorate dall'azione devastante delle intemperie (pioggia, vento, sole, smog, ecc...).
Tornabello lascia una sottilissima pellicola trasparente che ravviva il colore e riporta il grado di brillantezza originario; rende la
superficie idrorepellente proteggendola dallo sporco e da eventuali screpolature.

Con l'applicazione periodica di Tornabello (2-3 volte all'anno) la superficie non necessita di altra manutenzione.

MODO D'USO:

- Assicurarsi che le superfici da trattare siano asciutte e pulite
.
- Versare un poco di prodotto su un panno pulito senza peli e stendere in modo uniforme su tutta la superficie.

- Se alcune parti del supporto sono particolarmente rovinate, ripetere l'operazione piu' volte.

CARATTERISTICHE:

• Residuo secco: 47%
• Tipo di legante: poliuretano oleomodificato
• Tipo di solventi: ragia minerale inodore
• Peso specifico: 0,850
• Essiccazione: superficiale 1 ora; completa 24 ore

 


Vernici per restauro del legno : BIONDA

gommalacca in soluzione


E ' una miscela di gommalacca naturale in soluzione alcoolica. Prodotto indicato per il trattamento ed in particolare per la finitura-lucidatura a tampone di mobili in stile ed articoli di legno per interno in genere.
Viste le sue particolari caratteristiche di colore, morbidezza al tatto ed effetto estetico, Bionda e' da sempre per gli ebanisti il prodotto essenziale per la lucidatura del mobile in stile. Per verniciare e lucidare a gommalacca, applicare il prodotto uniformemente con un tampone agendo in senso rotatorio oppure a forma di 8. Applicare piu' mani intervallate da 2/3 ore e ripetere l'operazione fino al completo riempimento dei pori del legno: oppure per accellerare i tempi di lavorazione, iniziare il trattamento di verniciatura applicando 2/3 mani di fondo riempitivo alla gommalacca (Laccantica-fondo ambrato o Tampoval-fondo trasparente) e terminare applicando 1/2 mani di Bionda.

MODO D'USO:
Preparazione della superficie:
Mobili da rinnovare:
- Nel caso di mobili rimasti chiusi per parecchio tempo, si consiglia di lasciarli all'aperto almeno per un giorno.
- Pulire bene la superficie da eventuali residui di cere e/o oli usando un decerante con della lana d'acciaio fine.
- Lasciare asciugare bene e per favorire l'adesione della gommalacca pulire la superficie con un panno imbevuto di alcool.
Mobili nuovi:
- Su legno naturale applicare direttamente la gommalacca; su legno tinteggiato assicurarsi che la tinta sia bene asciutta.
- Applicare 2 mani di Bionda intervallate da 2/3 ore.
- Lasciare asciugare per 4/5 ore e carteggiare leggermente.

Finitura della superficie:
- Si effettua con un tampone ottenuto con fili di maglia di lana avvolti in un panno di lino o di cotone morbido.
- Immergere la lana nella gommalacca, avvolgerla nel panno e strizzare il tampone.
- Passare il tampone muovendolo in senso rotatorio o a forma di 8. Non lasciare mai il tampone fermo sulla superficie; per terminare non alzarlo ma uscire dai bordi del supporto senza staccare il tampone della superficie.
- Per lucidare la superficie con piu' facilita', occorre diluire la gommalacca con alcool etilico 94°. Diluire ed aumentare la percentuale di diluizione ad ogni nuova applicazione.
- Se si vuole terminare il trattamento con la cera d'api, lasciare asciugare la gommalacca per 24 ore ed applicare Ceralegno (Cera d'api in pasta); si otterranno mobili finiti all'antica, come quelli lucidati dai vecchi maestri ebanisti.


CARATTERISTICHE:
- Residuo secco: 15%
- Tipo di legante: gommalacca.
- Tipo di solvente: alcool 94°.
- Peso specifico: 0,840
- Colore: ambrato.
- Essicazione: fuori polvere 30 minuti - completa 12/18 ore.



Vernici per restauro : LACCANTICA fondo base alla gommalacca

TURAPORI AMBRATO


Fondo-turapori formulato con diversi tipi di gommalacca naturale in soluzione a base alcoolica.
Per le sue particolari caratteristiche di colore ambrato e di resistenza superficiale, Laccantica e' un ottimo fondo di base per il trattamento a gommalacca o a cera di mobili antichi e/o in stile. Laccantica e' facile da applicare (a tampone oppure a pennello) ed aderisce perfettamente su qualsiasi superficie. Riempie i pori ed elimina le imperfezioni con poche passate, asciuga rapidamente ed e' facile da carteggiare. Laccantica fa risaltare i colori e le venature naturali del legno e lascia una pellicola di colore bruno-ambrato (colore tipico della gommalacca). Con l'applicazione di Laccantica, la superficie risulta piena e morbida al tatto.

MODO D'USO:
Mobili da rinnovare:
- Eliminare eventuali residui di cere, olio o sporco usando un decerante ed una matassina di lana d'acciaio finissimo.
- Lasciare asciugare e pulire con un panno ben imbevuto di alcool.
Mobili nuovi:
- Su legno naturale applicare direttamente il prodotto.
- Sul legno tinteggiato, assicurarsi che la tinta sia bene asciutta.
- Laccantica e' pronta per l'uso (eventuale diluizione con alcool etilico 94°, percentuale a piacere).
- Applicazione a tampone oppure a pennello.
- Applicare 2/3 mani di Laccantica o comunque fino alla saturazione dei pori del legno.
- Per ottenere una base piu' dura e resistente possibile, consigliamo di lasciare un intervallo molto lungo tra un'applicazione e l'altra (minimo 2 e massimo 12 ore).
- 24 ore dopo l'applicazione dell'ultima mano, carteggiare con carta abrasiva finissima o spagliettare e terminare il trattamento con 1/2 mani di finitura alla gommalacca (ns. Bionda), oppure con cera d'api (ns. Ceralegno), oppure con un lucidante (ns. Old Style).

CARATTERISTICHE:
- Residuo secco: 28%
- Tipo di legante: resine di gommalacca
- Tipo di solventi: alcool etilico 94°
- Peso specifico: 0,900
- Colore: ambrato
- Essicazione: fuori polvere 30 minuti - completa 12/18 ore.
- Carteggiabile: dopo 12/18 ore.
- Applicazione della finitura: dopo 12/18 ore.



Vernici per restauro : TAMPOVAL vernice "a tampone"

TURAPORI TRASPARENTE


Vernice trasparente, formulata con resine di gommalacca e alcool. Prodotto indicato per il restauro dei mobili antichi e per la lucidatura a tampone "in stile antico" di mobili ed articoli di legno per interno.
Tampoval e' un prodotto di facile applicazione, aderisce perfettamente su qualsiasi superficie, riempie i pori ed elimina le imperfezioni del legno. Lascia uno strato protettivo perfettamente trasparente che mette in risalto i colori e le sfumature naturali del legno. Tampoval e' un fondo trasparente di preparazione per la finitura e gommalacca (Bionda) oppure per la finitura a cera (Ceralegno). Tampoval e' anche una vernice di finitura se viene "tirata" e lucidata a tampone.

MODO D'USO:
Mobili da rinnovare:
- Eliminare eventuali residui di cere, olio o sporco usando un decerante ed una matassina di lana d'acciaio finissimo.
- Lasciare asciugare e pulire con un panno ben imbevuto di alcool.
Mobili nuovi:
- Su legno naturale applicare direttamente il prodotto.
- Su legno tinteggiato, assicurarsi che la tinta sia bene asciutta.
- Tampoval e' pronta per l'uso (eventuale diluizione con alcool etilico 94°, percentuale a piacere).
- Applicazione a tampone oppure a pennello.
- Applicare 2/3 mani o comunque fino alla saturazione dei pori del legno.
- Per ottenere una base piu' dura e resistente possibile, consigliamo di lasciare un intervallo molto lungo tra un'applicazione e l'altra (minimo 2 e massimo 12 ore).
- 24 ore dopo l'applicazione dell'ultima mano, carteggiare con carta abrasiva finissima o spagliettare e terminare il trattamento con 1/2 mani di finitura alla gommalacca (ns. Bionda), oppure con cera d'api (ns. Ceralegno), oppure con un lucidante (ns. Old Style).

CARATTERISTICHE:
- Residuo secco: 26%
- Tipo di legante: resine di gommalacca decerata.
- Tipo di solventi: miscela-nitro e alcool.
- Peso specifico: 0,900
- Colore: trasparente.
- Essicazione: fuori polvere 30 minuti - completa 12/18 ore.
- Carteggiabile: dopo 12/18 ore.
- Applicazione della finitura: dopo 12/18 ore.